Scrivere un articolo blog: consigli e suggerimenti

tastiera computer

Scrivere un articolo blog di qualità stimola l’algoritmo di Google e aiuta la tua audience a fidarsi del tuo brand.

Quando desideri attirare l’attenzione dei clienti in maniera efficace, senza la necessità di dover forzare il rapporto tra utente e brand, è fondamentale affidarsi alle competenze di un’agenzia marketing strategico e operativo che permetta di scoprire la migliore strategia comunicativa per la tua attività. Uno dei tanti piani che l’agenzia può consigliarti per il tuo business è quello di occuparti anche di una sezione dedicata alla scrittura di un blog, ma esattamente cos’è un articolo blog e come si scrive? Scopriamolo insieme.

 

Creare un rapporto stretto tra te e il lettore

Il blog aziendale è uno dei mezzi più utili per creare un rapporto sincero e confidenziale con il tuo cliente. Questa sezione del sito web viene vista dal lettore come un “diario”: un magazine di consigli, curiosità, approfondimenti che gli permette di ricevere e conoscere tutte le informazioni utili del brand e grazie al quale, inconsapevolmente, viene spinto verso una maggiore conoscenza del marchio (brand awareness). Se desideri perciò incrementare il fatturato e farti conoscere, consigliamo di leggere i pratici consigli che stiamo per darti su come scrivere un articolo blog.

 

Curiosità e qualità sono le chiavi di un articolo blog di successo

Per far leva sui tuoi utenti e far in modo che questi ultimi scelgano te, è importante che non tutti gli articoli siano uguali: la qualità dei temi affrontati e la curiosità che gli stessi suscitino è fondamentale. Scegli per questo motivo di redigere gli articoli seguendo uno tra questi quattro stili:

 tutorial, spiegare in maniera semplice e divertente come fare qualcosa è il modo giusto per incuriosire il tuo utente.

– interviste, scegliere di far “parlare” un personaggio, più o meno noto, e/o un esperto, è l’occasione per convincere il lettore che il tuo marchio ha le competenze giuste per soddisfare i suoi gusti.

– recensioni, parlare in maniera sincera di un prodotto/servizio proposto, andando ad analizzare ogni suo aspetto, permette di accrescere la propria value proposition.

– approfondimenti, esaminare un argomento più o meno attinente alla proposta offerta garantisce di attirare l’attenzione del lettore.

Come evidenziato i quattro stili sono diversi tra loro e ognuno di essi permette di suscitare emozioni diverse nel lettore, per queste ragioni è importante pianificare attentamente la tecnica da adottare e fare in modo che ogni articolo sia fonte d’interesse per il lettore.

 

Aumentare il proprio engagement, come?

Anche la frequenza degli articoli è una variabile fondamentale per creare una sezione blog interessante, e allo stesso tempo incisiva: studiare come si comporta il proprio concorrente con il suo blog è un’ottima strategia per comprendere cosa piace o non piace agli utenti, e quando proporre il tuo articolo blog per avere maggiore visibilità.
Inoltre anche le tematiche scelte per il tuo blog devono essere attraenti e coinvolgenti: non scegliere argomenti banali è il passo giusto per arrivare dritti all’obiettivo. Per tali ragioni è perciò importante studiare gli interessi dei probabili lettori, scoprire le loro aspettative, e fare in modo che vedano il nostro blog come un appuntamento irrinunciabile.

 

Cosa aspetti? Scegli di stupire i tuoi clienti

La cortesia e la professionalità della nostra agenia è pronta per conoscere la tua azienda e seguirti passo a passo verso la realizzazione di articoli blog che ti permettano di arrivare al successo tanto desiderato. Per informazioni non esitare a contattarci: scoprirai un piano strategico realizzato in esclusiva per te.

Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest
WhatsApp