Team building: cos’è e perché è fondamentale?

team is the king

Team building: lo strumento per far crescere la tua squadra aziendale.

 

Saper lavorare in team è una skill fondamentale per ogni realtà aziendale. Ti è mai capitato di fare un colloquio di lavoro e rispondere alla domanda “Quanto sei portato per il lavoro di squadra?” In Daruma, agenzia di marketing strategico e operativo, questo requisito è forse tra i più importanti. Devi sapere che delle volte consideriamo la predisposizione al lavoro di gruppo più che il background professionale.

 

Essere abili nel team working vuol dire essere collaborativi, aperti al dialogo e ai confronti, gentili e mai arroganti. Il lavoro di squadra, quindi, implica empatia e pazienza. Dobbiamo ammettere però che non è una capacità innata, o almeno non per tutti. L’equilibrio tra colleghi può vacillare facilmente a causa di vari fattori come lo stress, mancanza di motivazione, inesperienza ecc.

 

Come si può costruire quindi la squadra e aumentare l’affiatamento tra i vari componenti del team? Lo strumento chiave è proprio il team building. Ora ti spieghiamo nel dettaglio a cosa facciamo riferimento.
 

Che cos’è il team building?

 

Prima di tutto è bene che tu sappia cosa è il team building.

 

Si tratta di un momento di formazione o ludico interno alle aziende che consente di strutturare dei solidi rapporti di gruppo fra diverse persone. Il team building è stato ideato per costruire delle squadre sinergiche di colleghi, capaci di performare al meglio all’interno dell’azienda stessa.

 

La coordinazione e la formazione di relazioni funzionali, porterà la squadra a essere capace di affrontare le situazioni più complesse e stressanti, ottimizzando i risultati ottenuti. Per giungere a questi risultati è fondamentale che si instauri un clima collaborativo, in cui le relazioni personali possano trasformarsi in un punto di forza.

 

Probabilmente la massima espressione di questo concetto è rappresentata dalle band musicali.

 

Se ci pensi è impossibile che un gruppo di musicisti possa produrre una sintonia se non vi è un affiatamento alla fonte e questo ce lo ha confermato Michela Danese, team leader e cantante di diversi gruppi musicali. Da lei abbiamo appreso, chiacchierando, che anche per una band è fondamentale alimentare il feeling di gruppo ecco perché Michela non manca di organizzare e partecipare ad eventi che possano incentivare la coesione tra i suoi musicisti.
 

Come ottenere questi risultati con il team building?

 

La costruzione di un gruppo forte ed efficace passa attraverso diverse tappe: prima in ambito lavorativo e successivamente in contesti esterni al lavoro.

 

È indispensabile creare occasioni di condivisione, in cui ognuno possa esprimere sé stesso al meglio e confrontarsi con gli altri senza condizionamenti, in modo da conoscersi di più ed apprezzare aspetti nuovi gli uni degli altri. Questi legami avranno un carattere originale e saranno diversi da quelli instaurati nel contesto aziendale.

Ciò permetterà al gruppo di essere più in sintonia e riuscire a lavorare con la massima coordinazione!

 

E se il team aziendale è composto da appartenenti allo stesso nucleo familiare, come il caso di CAP 71043. Claudio Perrino condivide il suo lavoro con sua moglie Veronica e suo fratello, ed anche per loro staccarsi mentalmente dal lavoro per divertirsi insieme è la chiave che li ha resi un buon team di professionisti ma anche una famiglia molto unita.
 

Come fare teambuilding nella tua impresa?

 

Grazie a diversi studi sono state individuate tecniche ed attività che permettono di ottenere risultati sempre migliori. Vediamone alcune delle più utilizzate:

 

Team building di avventura: si tratta di attività sportive all’aria aperta utili a migliorare il problem solving e la comunicazione grazie a sforzi fisici e mentali che coinvolgono il gruppo.

 

Team cooking: come migliorare la gestione del tempo se non con un’attività in cucina?

 

Ne sanno qualcosa i componenti del team Pasticceria Monachese che ci hanno confessato che una ricetta riesce alla perfezione se i suoi ingredienti principali sono coordinazione e pianificazione del team work. Condividere l’emozione del cibo e lavorare insieme tra i loro prelibati dolci ha dato vita ad una squadra di lavoro vincente e a dolci buonissimi!

 

Team building creativo: può essere classificato come un classico brainstorming in cui ci si confronta sugli obiettivi e il futuro dell’azienda.

 

Team building di intrattenimento: quale occasione migliore per costruire spirito di squadra e celebrare i successi dell’azienda? Questo è il genere di team building che amiamo fare noi di Daruma!

 

C’è chi dell’intrattenimento ne ha fatto il proprio lavoro.

Ivano Ippolito, ad esempio, con la sua Joebar ha rivoluzionato l’idea di beverage catering in Puglia grazie anche al suo team pazzesco di bartenders professionisti: un gruppo di oltre 30 barman di eccellenza in grado di lavorare in maniera sinergica in ogni contesto. Così come in cucina, anche nel bar catering è indispensabile il lavoro di squadra: nel regno del Cocktail Bar un team affiatato è fondamentale per stimolare la creatività e per lavorare in gruppo divertendosi anche.

 

A proposito di team building di intrattenimento volevamo proporti un’idea davvero carina che farebbe divertire anche il tuo collega o dipendente più pigro. Curioso?

 

Bene: devi assolutamente conoscere Oddshot. Dalla persona più timida a quella più carismatica, tutti i componenti del team saranno coinvolti. Basta scegliere il photo booth Oddshot che più si abbina al tuo gusto, scegliere il set fotografico e personalizzare la grafica della foto con il tuo tema. L’obiettivo è quello di condividere emozioni, divertimento e ricordi tra colleghi!
 

Un’occasione imperdibile per fare team building nella tua azienda

 

Come ti abbiamo appena anticipato ci piace far festa e crediamo fortemente nello spirito di squadra. Come mixare le due cose? Ti sveliamo il nostro segreto.

 

Abbiamo ideato un format di nome “Santa Claus is Getting Married”. La domanda sicuramente ti sorgerà spontanea: cosa c’entra il matrimonio con Babbo Natale?

 

Babbo Natale è il team leader per antonomasia. È lui che coordina migliaia di renne e folletti per distribuire i regali di Natale a tutti i bambini del mondo. Il matrimonio invece è l’evento che sprigiona più gioia in assoluto, un giorno in cui i sorrisi sono stampati sulla bocca di tutti i partecipanti,

 

Ecco perché Santa Claus is Getting Married. Abbiamo immaginato che il matrimonio di Babbo Natale potesse essere la festa in cui tutti i leader celebravano i propri team. (Non siamo pazzi eh, siamo solo creativi!)

 

A proposito di matrimonio e di fantastici team, Martha’s Cottage, il più grande e-commerce dedicato al matrimonio in Europa, è l’esempio concreto di come si possa portare un’azienda al successo grazie ad una squadra vincente. I loro fondatori ci hanno confermato infatti che se Martha’s Cottage ha vinto il premio assoluto ‘Netcomm E-commerce Award’ come migliore e-commerce Italiano è anche grazie al “team eccellente” di collaboratori che amano il loro lavoro e che funzionano perfettamente in coordinazione, proprio come i folletti di Babbo Natale.

 

Sono la prova schiacciante di affiatamento e coordinazione anche due donne imprenditrici accomunate dalla stessa passione che hanno fondato Confetti e Fragranze, una nuova azienda con una grande tradizione alle spalle capace di unire il mondo dei Drages con quello degli aromi racchiusi in uno scrigno artigianale.

 

Questo è un chiaro esempio di lavoro di squadra, per giunta tutto al femminile!
 

La location per Santa Claus is Getting Married

 

La location che ospiterà il nostro team building quest’anno è l’apoteosi della condivisione: il coworking!

Perché proprio uno spazio di lavoro condiviso? Beh, te lo abbiamo indirettamente già detto.

 

Il nostro coworking Spazio Daruma significa per noi: condivisione, networking, formazione. Questi 3 punti sono le fondamenta su cui è costruita la nostra idea e il nostro stile lavorativo. Il coworking stimola la creatività perché ogni giorno offre la possibilità di mettersi in relazione con altre professionalità.

 

Sai che prima di essere un coworking, Spazio Daruma era un vivaio? In un certo senso abbiamo conservato lo spirito di crescita: oggi coltiviamo idee anziché piante ma il verde resta ancora oggi il nostro colore e il nostro valore.

 

D’altronde ti basta venire a trovarci per guardare direttamente con i tuoi occhi quanto verde c’è nel nostro coworking.

E questo verde si trasformerà in un meraviglio allestimento natalizio con abeti, adobbi e luci, opera dei nostri amici di Garden Piccolo Giardino : una squadra di esperti allestitori per matrimoni ed eventi che esiste, resiste e persiste da 45 anni sul nostro territorio. Come avranno fatto? Glielo abbiamo chiesto e ci hanno risposto così:

 

“Paulo Coelho diceva: Gli uomini si dividono in quelli che costruiscono e quelli che piantano. I costruttori concludono il loro lavoro e, presto o tardi, sono colti dalla noia. Quelli che piantano sono soggetti a piogge o tempeste, ma il giardino non cesserà mai di crescere.

 

Ma le piante non sono tutto, anche l’arredamento fa la sua gran parte. Il nostro coworking è stato progettato con uno stile industrial ma in occasione del Party di Natale abbiamo voluto aggiungere anche un tocco vintage per mixare elementi di nuova generazione ad altri di recupero e dall’indubbio fascino retrò.

 

A curare tutta la trasformazione dell’arredamento del nostro enorme open space sarà Ignazio de Il Sofà, un’azienda di noleggio arredi che nel giro di breve tempo è diventata leader nel mercato grazie a proposte esclusive e di tendenza. Il suo team si occuperà di vestire Spazio Daruma a festa per accogliere i professionisti e imprenditori che festeggeranno con noi questo tostissimo 2021 che si appresta a terminare.

 

Ti abbiamo convinto a festeggiare il tuo lavoro, i tuoi collaboratori e i tuoi successi?

 

Clicca qui se ti va di essere dei nostri per Santa Claus is Getting Married. Ti aspettiamo!

 

Ps. Partecipando all’evento, potrai farti anche un’idea concreta sul team building e organizzare nuovi eventi per rafforzare il lavoro di squadra della tua azienda.

 

Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest
WhatsApp