MEDIA PLANNING - AD OGNUNO IL SUO MEDIA - Agenzia marketing strategico e operativo

MEDIA PLANNING – AD OGNUNO IL SUO MEDIA

adv articolo daruma

Avete mai visto una pubblicità di “Forza Italia” sul quotidiano “L’Unità”?

Su Telecattolica hanno mai trasmesso lo spot di un numero hot 199?

Ascoltando Virgin Radio pensate di trovare mai lo spot di un concerto di musica lirica?

La risposta a queste domande (ed altrettante come essa) è NO.

 

Il motivo è semplice: ogni categoria merceologica ha un suo acquirente modello così come ogni canale mediatico ha un suo pubblico.  Questo concetto è molto importante quando si parla di “media planning”, definendo la medesima come la pianificazione delle campagne pubblicitarie scegliendo i giusti canali di comunicazione (stampa, broadcast media, cartelloni pubblicitari, insegne, manifesti e online.)

Un’agenzia di media planning, come Daruma, ha il compito dunque di studiare il mercato, definire il target obiettivo e veicolare il messaggio sul giusto canale.

 

Media Agency vs. Media Planning Agency

 

Una distinzione fondamentale è quella tra l’agenzia media planning, di cui prima e un’agenzia Media.
La media agency si occupa esclusivamente di vendere spazi pubblicitari su un solo canale mediatico che, solitamente, è di proprietà o in concessione esclusiva dell’agenzia stessa, escludendo la parte di ricerca sul target e la realizzazione materiale della creatività delle campagne.

Le media planning agency scelgono il messaggio giusto per il target giusto: per fare un esempio se siete operatori nel settore del luxury wear, una valida agenzia non sceglierà mai come canale di comunicazione Famiglia Cristiana. Viceversa se il Viagra o Durex fossero i main-sponsor dell’Erotica Tour avrebbero perfettamente individuato il loro target di riferimento convertendo il loro investimento in potenziali clienti certi.

Molto spesso le aziende medio-grandi decidono di affidarsi all’esperienza di chi ha fatto del Media Strategy, Development e Planning la sua attività. Negli esempi espressi prima, infatti, è alquanto semplice individuare il media giusto per ogni prodotto/servizio; ma ci sono settori che richiedono conoscenza, studio e competenze per far sì che tutti gli investimenti in advertising vengano convertiti in clienti e, quindi, fatturato.

Le agenzie di Media Planning hanno perfetta conoscenza della categoria merceologica del cliente, del territorio sul quale strutturare le campagne e dei media presenti e radicati in quel dato territorio. Per assurdo talvolta preferiscono spalmare buona parte del budget sulla carta stampata che, come tutti sanno, è il media che maggiormente ha visto calare il proprio introito dalla pubblicità.
Tale decisione può essere presa per svariati fattori tra cui l’età media degli abitanti, la propensione culturale al legame verso un determinato periodico e, magari, la scarsa digitalizzazione della popolazione media.

grafico__Daruma

Come riconoscere una valida media planning agency?

 

Vi sveliamo 5 tratti distintivi basilari di come operano dei professionisti:

  • Il primo appuntamento è di “ascolto”. Vogliamo sapere tutto di voi, la storia dell’azienda, il prodotto o servizio che intendete pubblicizzare, le operazioni di marketing già attuate, la presenza sul territorio, la rete distributiva e tutto ciò che può aiutarci a strutturare la giusta strategia;
  • La prima domanda che ti faremo è il budget che avete predisposto per l’advertising. No, non vogliamo farvi i conti in tasca ma assicurarci la massima e migliore diffusione del progetto che struttureremo per voi;
  • Non cerchiamo di propinarvi a tutti i costi un canale mediatico. L’agenzia ha come solo interesse quello di massimizzare il vostro profitto, ottimizzando i costi anche a scapito del proprio guadagno.
    Il Venditore, invece cambia l’ordine degli addendi e, in questo caso, anche il risultato: Massimizza il suo guadagno ottimizzando i suoi costi a scapito del vostro profitto.
  • Dal primo appuntamento alla presentazione del progetto passerà del tempo.
    Per noi il tempo è fondamentale affinché la vostra idea di business si trasformi in Business e il vostro budget investito si trasformi in utile.
  • E’ il team che fa la differenza. Probabilmente nella fase iniziale Vi interfaccerete con un singolo professionista ma, un’agenzia seria, ha alle spalle un team di professionisti, tutti con competenze verticali che fanno si che il Vostro Piano Media sia strutturato per dare il massimo riscontro di visibilità e, quindi, vendite.

Quando un professionista che necessita di pubblicità sceglie a quale agenzia affidarsi, deve tenere ben presente la distinzione che abbiamo provato a spiegarvi in questo articolo. In caso contrario si potrebbe facilmente rimanere delusi dal risultato finale o dal mancato raggiungimento degli obiettivi di fatturazione.

Fondamentale, quindi, sarà affidarsi ad un team di professionisti che sapranno ascoltarvi, accogliere le vostre esigenze e convertire ogni investimento in comunicazione in sempre più clienti.

 

Sergio Maddalena – Ceo & Founder Daruma

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su pinterest
Pinterest
Condividi su whatsapp
WhatsApp

LASCIACI UN COMMENTO

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *